La Lombardia è in fondo alla classifica nella vaccinazione anti Covid: è stato usato solo il 3% dei vaccini a disposizione. E l'assessore alla Sanità della regione più martoriata dalla pandemia spiega che gli operatori sanitari sono in ferie e annuncia 10mila vaccini al giorno. Ma gli abitanti sono 10 milioni
Il prossimo G20 sarà a guida italiana e si svolgerà attraverso varie tappe nello Stivale. Ecco cosa riteniamo che debbano fare i principali responsabili dello scempio del Pianeta

E i tamponi?

Nell'ultimo mese il numero dei tamponi si è quasi dimezzato rispetto a novembre. E fatichiamo a inseguire le tre "t". Mentre si festeggia per il vaccino si ha la sensazione che si sia mollata la presa sul controllo
Quando si affronta il trattamento degli autori di reato affetti da patologia mentale sorge il grande problema di dover mettere insieme la pena con la cura. Ma garantire percorsi terapeutici adeguati (come psicoterapia e progetti riabilitativi) è pressoché impossibile

L’ira delle donne

Alcune riflessioni all'indomani della Giornata mondiale dei Diritti umani
I prezzi dei farmaci oncologici sono lievitati di 50 volte negli ultimi 25 anni. Negando a chi abita nei Paesi più poveri la possibilità di curarsi. Una dinamica che rischia di replicarsi col Covid. Ce ne parla Franco Cavalli, ex presidente dell’Unione internazionale contro il cancro
Dall’idea di usare le potenzialità del mRna messaggero per cure specifiche contro il cancro alla suggestiva storia di una scoperta avvenuta nel 2005. Inizialmente ignorata dalla comunità scientifica potrebbe avere oggi un ruolo chiave nella realizzazione di un vaccino anti-Covid19
Premessa al libro di Left "Un vaccino contro il virus del negazionismo. Per una nuova società della conoscenza" - Un cardine della democrazia e della nostra Costituzione è il diritto di accesso all’istruzione, alla conoscenza e all’informazione per tutti i cittadini. Per poter deliberare con consapevolezza occorrono conoscenza e senso critico. E serve un dibattito pubblico di qualità e trasparente, una necessità che con la pandemia è divenuta ancor più palese. Con questo nuovo libro vogliamo contribuire a stimolarlo attraverso interventi e approfondimenti di scienziati, ricercatori, divulgatori e medici tra cui Carlo Rovelli, Elena Cattaneo, Alberto Mantovani, Silvio Garattini, Fabrizio Pregliasco, Salvo Di Grazia, Francesca Fagioli, Maria Gabriella Gatti e Annelore Homberg
Senza la garanzia che il vaccino diventi accessibile a tutti è impensabile vincere la pandemia. Il Comitato nazionale per la bioetica: «Almeno nelle fasi più drammatiche della pandemia andrebbe prevista la sospensione dei brevetti»
Nove persone su dieci non riusciranno a vaccinarsi entro il prossimo anno contro il Covid-19 in almeno 67 Paesi a basso reddito, denuncia People’s vaccine alliance